• consistenza:
  • 301 buste, 126 registri
  • descrizione:
  • Si compone di quattro parti: 32 buste sono dell' archivio della famiglia, in particolare del card. Giacomo; 329 buste e registri sono dell' archivio dell' amministrazione dell' appannaggio Beauharnais; vi sono inoltre bilanci della Camera apostolica e della Prefettura dei palazzi apostolici; altra documentazione è relativa all' attività del card. Giacomo Antonelli come tesoriere generale.
    L' archivio pervenne in seguito alla rivendica delle carte demaniali introdotta dallo Stato in occasione della vendita all' asta della biblioteca Antonelli, con il versamneto del 1934. Nel 1952 il prof. Lodolini donò 77 lettere del card. Antonelli al fratello Filippo (1835-1837) . (1)
    1) cfr. ASR; Atti della Direzione, 1935 tit. VI, b.437; 1952, tit.VI, b.65; 1952, tit. VIII, b.71
    * Tratto da: Guida Generale degli Archivi di Stato Italiani, vol. III, p. 1245
  • strumento di sala n°:
  • 29
  • bibliografia:
  • Un archivio segreto del cardinale Antonelli
  • allegati:
  • inventario
 

Cerca nei Fondi/Serie

Libera

Denominazione

Estremi cronologici

anno      cerca
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo